Ubisoft compie 30 anni e vi regala 7 giochi. Ecco come averli.

Sono passati ormai 30 anni da quando Ubisoft pubblicò il suo primo videogioco e decide di festeggiare il suo trentesimo compleanno regalandoci precisamente 7 giochi, uno al mese fino a dicembre 2016.
Potrebbe interessarti:Call of Duty Black ops 3 a 15€

Ubisoft ci regale un gioco ogni mese fino a dicembre, nel totale 7 giochi, andare a riscattarli è semplicissimo, seguite il tutorial:

Per avere questi titoli bisogna avere prima di tutto un account Uplay (E' uno store di giochi online come Steam solo che su Uplay sono presenti solo giochi Ubisoft).

Fatta la registrazione andate su questa pagina e accedetevi con l'account precedentemente creato o che avevate già.

Fatto l'accesso cliccate sulla spunta 
"So che questo gioco è stato valutato come adatto a una determinata fascia d'età. Prima di scaricare il gioco, confermo che la mia età rientra nella suddetta fascia o che ho il consenso dei miei genitori."
Cliccate su "Scarica il gioco ora" e dopo cliccate sulla scritta "Scarica Uplay PC", (il programma dove poi potrete scaricare il gioco) o se lo avete già installato cliccate su "Avvia Uplay PC" e ve lo aggiungerà direttamente nella vostra libreria giochi.

Ecco qui sotto la lista che si andrà ad aggiornare mese per mese:

1)Il primo videogioco che possiamo andare a ritirare gratuitamente è "Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo" un gioco davvero molto bello anche se uscito nel 2003 uscito solo per PC, PS2, la prima Xbox e Gamecube.
Con un Gameplay rimesso a nuovo dagli studi Montreal.

2)Il secondo gioco uscito a metà luglio è un episodio della serie di "Tom Clancy's Splinter Cell", un gioco uscito nel 2003, le caratteristiche principali di questo gioco sono Stealth ed Action.

3) The Crew, un gioco del 2014 dal valore (Su steam) di 30€.
The Crew è un action-driving MMO rivoluzionario, sviluppato esclusivamente per console di nuova generazione e PC ad elevate prestazioni, che sfrutta le caratteristiche dei nuovi hardware per connettere i giocatori come mai prima d’ora


Share on Google Plus

About Anthony Capobianco

Loading...