[Guida] Come disattivare gli sms di cilindro.net: e ottenere il rimborso

In questa guida vediamo come disattivare i fastidiosi sms di Mobilepay che recitano su per giù così: “Cilindro: ti ricordiamo che è attivo l’abbonamento al servizio al costo di 5 euro alla settimana”. 



Spesso e volentieri ci siamo occupati di questi sms truffa, che vengono attivati nella stra-grande maggioranza dei casi, senza il consenso esplicito del richiedente.
Cilindro Mobilepay è uno di questi servizi. Oltre al danno di ricevere spam, abbiamo anche la beffa dei 5 euro sottratti. 
Appunto per questo credo sia importante provvedere subito alla disattivazione del servizio cilindro.net.
In giro su internet, si trovano diverse "vittime" di questi servizi truffa, alcune persone ammettono di aver tappato (cliccato con lo smartphone) inavvertitamente un semplice banner, altri sostengono che il servizio si sia attivato senza nessun tipo di richiesta. Alcuni utenti non ricevono neanche l'sms che notifica l'attivazione del servizio, ma realizzano il tutto solo verificando il credito in esaurimento. 

Come disattivare Cilindro.net?
Se volete disattivare il servizio recatevi presso questo sito: SelfcareMobilepay, e inserisci il tuo numero di telefono, e indicate il tipo di operatore telefonico. Dopo aver riempito questi due campi premete su “Invia Password”:

Questo procedimento vi consentirà di ricevere un sms con un codice numerico che dovete inserire nella pagina successiva. Inserendolo vi compare la seguente schermata.
Dalla schermata potete verificare l'attivazione del servizio “Cilindro” e a questo punto non vi resta che premere Disattiva
Cilindro.net verrà immediatamente disattivato, riceverete ovviamente un sms di conferma. Potete confermare l'avvenuta disattivazione di cilindro.net anche attraverso il sito (che vi abbiamo fornito in precedenza). 

Come ottenere il rimborso da cilindro.net?
Dopo aver disattivato il servizio, potete esperire alla procedura di rimborso. Non è semplice, ma tentare non nuoce. Dovete chiamare il numero 0645226929  e chiedere all'assistenza del servizio Mobilepay il rimborso. Dovete essere molto insistenti, e magari minacciare anche azioni legali nel caso in cui non vogliano assecondare la vostra richiesta. In alternativa vi consiglio di chiamare anche il numero del vostro gestore (sarà più difficile ottenere il rimborso, ma non è raro che si siano verificate dei rimborsi direttamente dall'operatore).

 Se le vostre lamentele rimangono inascoltate potete aderire alla class action dell’Antitrust attraverso la compilazione di questo modulo. L’ente dopo degli accertamenti aprirà una procedura istruttoria verificando il dolo della Società truffaldina.



Share on Google Plus

About Vincenzo Camuso

Posta un commento
Loading...