Gli italiani temono più di essere derubati dello smartphone che dei beni affettivi!



Secondo l'ultima ricerca di dell'Osservatorio di Sara Assicurazioni quasi un italiano su due teme che durante un'intrusione in casa possa provocare un furto o un'aggressione, ma quello che temono di più non è la perdita di beni affettivi o preziosi!






LEGGI ANCHE: Cyber Monday: le offerte del giorno su Amazon

Ogni giorno avvengono circa 700 furti in un giorno, stare sicuri in casa è diventata una cosa molto difficile negli ultimi tempi, la cosa strana però è questa: coloro che temono la perdita beni affettivi o preziosi sono solo 22% e il 42%, invece quelli che hanno paura di perdere i dispositivi elettronici come smartphone, tablet o pc sono ben il 52%!

Questo risultato è sicuramente il frutto dell'era digitale in cui viviamo in cui gli smartphone e i pc sono diventati strumenti essenziali per la comunicazione e per il lavoro.
Vi aspettavate questo risultato? Voi cosa temete di perdere?
Fatecelo sapere con un commento qui sotto!


FONTE


Share on Google Plus

About Roxy Rossi

Posta un commento
Loading...