Ecco come può essere aggirato il riconoscimento facciale di S8 e S8+


Come ben sapete il Samsung Galaxy S8 ed S8+ sono stati presentati con tante nuove feature, una delle quali è il riconoscimento del volto per lo sblocco dello smartphone ma non è il metodo più sicuro! Infatti basta davvero poco per ingannare il sensore e sbloccare il dispositivo anche se non c'è la persona con cui è stato configurato inizialmente lo sblocco.



In questo modo i dati sensibili sono alla mercè di tutti, malintenzionati compresi!
Vediamo come funziona questo metodo alternativo:


Bisogna mostrare una foto degli occhi di colui/colei che ha registrato il proprio volto e in questo semplice (e banale) modo è possibile accedere a tutti i dati.

Non è chiaro, ad esempio, quali caratteristiche debba avere la foto per ingannare il sistema, se sia sufficiente un’immagine distante del soggetto, o sia necessario un primo piano particolarmente limpido e pulito. Il problema potrebbe essere imputabile al software non ancora definitivo? 

L'azienda non ha ancora commentato l'accaduto, intanto potete vedere come si fa con il video qui sotto.








Share on Google Plus

About Roxy Rossi

Posta un commento
Loading...