[FOCUS] Password WiFi: Schiaccia la banana - Tuttoxandroid

Breaking

16 marzo 2017

[FOCUS] Password WiFi: Schiaccia la banana

Si chiama Gooey Wi-Fi e possiamo accedervi solo "spremendo una banana".




Ogni ufficio ha un Wi-Fi ma in questo basta spremere una banana per potevi accedere.
Progettato dall'ingegnere reti Stefan Milo collegando un pezzo di frutta ad una scheda Makey Makey e ad un Raspberry PI montato su un vetro acrilico. Il prezzo si aggirerebbe attorno ai 100 dollari.



Le banane, oltre a una buona fonte di potassio, sono anche una buona fonte per la conducibilità elettrica e quindi per le credenziali del Wi-Fi.

Ce lo spiega Sysvival, utente di Reddit ed amministratore di rete.
"Volevo trovare un modo semplice e veloce per fornire le password del WiFi ai visitatori del suo ufficio. Ma a quanto pare alcune persone si preoccupano troppo della sicurezza per lasciarle semplicemente scritte su una bacheca o su degli schermi"
Cosi come molte catene di alberghi, Sysvival, ha creato un Captive Portal e generato più di 5000 password, valide soltanto per 8 ore.
Successivamente queste password vengono memorizzate dentro al raspberry PI connesso con una scheda Makey Makey dove un contatto è attaccato a una banana.
Un ospite accede al Wi-Fi soltanto premendo una banana collegata al raspberry PI che rileva la pressione e segnala allo strumento di fornire una nuova password.

Un sistema molto più divertente rispetto a un tabulato.
Sysvival ha dichiarato di non vedere l'ora di guardare la faccia degli ospiti di fronte a tale marchingegno.



Posta un commento