Telegram gongola per i problemi di Whatsapp in Brasile: gli sottrae 2 milioni di nuovi utenti

La saga Telegram vs Whatsapp continua, e questa volta ad avere la meglio è Telegram. Ma vediamo meglio cos'è successo. In Brasile WhatsApp ha subito un po' di grane, a causa dei contenuti espliciti che circolavano sull'app di messaggistica più diffusa al mondo. Questi contenuti riguardavano i minori.

La gravità del fatto, ha spinto il giudice a sospendere l'app in tutto il territorio carioca. Tale sospensione però, non è mai avvenuta realmente, dato che gli avvocati di Whatsapp hanno ricorso e quindi "sospeso" il blocco dell'app.
Il tutto resta ancora in corso di accertamento, WhatsApp attualmente non ha uffici in Brasile, e l'ordinanza del Giudice è stata consegnata agli operatori telefonici. L'associazione degli operatori Brasiliana, la SindiTelebrasil, si dichiara fortemente preoccupata dell'ordinanza inflitta a Whatsapp, prevedendo perdite di milioni di utenti, pronti a migrare a Telegram, che in un Tweet non nasconde la propria "felicidade":
Che dire, questa situazione favorisce notevolmente Telegram, leggi anche il nostro articolo:



Share on Google Plus

About Vincenzo Camuso

Posta un commento
Loading...