Come recuperare il PIN dimenticato (Vodafone, Wind, Tim e Tre) - Tuttoxandroid

Breaking

27 maggio 2018

Come recuperare il PIN dimenticato (Vodafone, Wind, Tim e Tre)

Credo che almeno una volta nella vita vi sia capitato di dimenticare il PIN del telefono. Ciò può avvenire con maggiore frequenza soprattutto con gli odierni Smartphone, i quali non vengono riavviati o spenti per settimane. Se non si spegne e si accende spesso il telefono, non verrà richiesto il PIN della scheda SIM. Pertanto, può essere facilmente dimenticato quando vi capiterà di riaccenderlo. Ti sei dimenticato il codice PIN e non sai cosa fare? Ti aiutiamo noi a recuperare il PIN dimenticato della tua scheda Vodafone, Tim, Wind, Tre o operatori virtuali come Postemobile o Lycamobile.



Ti diamo una mano nel caso ti sia dimenticato il PIN e non riesci a utilizzare la rete mobile e chiamare.

Come utilizzare la SIM se non ricordi il PIN
Ammettiamolo, dimenticarsi il codice PIN crea non pochi disagi. È molto probabile che dovrai chiedere al tuo operatore di inviarti un'altra scheda SIM. Ma prima di iniziare, qual è il PIN?

Cos' è il codice PIN dimenticato?
La spiegazione è abbastanza semplice, il PIN è un codice che ci consente di utilizzare la carta SIM. Funziona separatamente dalla password o dal modello dello Smartphone . Se non lo inseriamo, non saremo in grado di chiamare o non possiamo utilizzare la rete mobile, ovvero navigare su Internet, ricevere messaggi WhatsApp e così via.


Cosa fare se non ricordo il pin
In molti telefoni non possiamo sbloccare il terminale se non inseriamo il codice PIN. Questo succede per alcuni modelli Samsung Galaxy S8, S7, Huawei, Xiaomi e LG. Se hai dimenticato il PIN e hai bisogno di utilizzare il tuo telefono cellulare con urgenza, puoi mettere il tuo cellulare in modalità aereo e navigare su internet attraverso una rete Wi-Fi. Ormai attraverso internet possiamo ovviare alla maggior parte dei problemi.

Cosa puoi fare se dimentichi il PIN della tua SIM?
Ci sono due opzioni. Il primo è quello di ricorrere al codice PUK. Questo particolare codice (più lungo rispetto al PIN) ci viene richiesto se per 3 volte inseriamo il PIN sbagliato. Questo codice può essere trovato sulla carta in cui era contenuta la SIM al momento dell'acquisto.
Inoltre, se non hai la lettera (o carta) a portata di mano, puoi  contattare il tuo operatore e con la tua identificazione ti forniranno il codice PUK. Una volta inserito questo codice sul tuo cellulare, verrà richiesto un nuovo PIN. In questo caso ti consigliamo di memorizzarlo per bene o segnartelo da qualche parte.



Dov'è questo codice pin
Se non riesci a ottenerlo, puoi chiamare il tuo operatore e chiedere di inviarti una nuova SIM oppure presentarti presso un centro Vodafone, Tre, Wind, Tim e richiedere una nuova scheda (conservando chiaramente lo stesso numero). Ti costerà qualche euro ma potrebbe essere in alcuni casi la soluzione migliore. Le operazioni di recupero del codice PIN sono valide per tutti gli operatori, non importa che tu sia un cliente Wind e hai dimenticato il PIN, o Tim e Vodafone. Inoltre, sulla carta che conterrà la nuova scheda, vedrete il nuovo PIN e il PUK. Memore di quanto accaduto, dubitiamo che getterai nella pattumiera questa carta, anzi ti consigliamo di fare una foto con lo Smartphone e archiviarla nella memoria del telefono o meglio ancora salvarla nel cloud (Google Drive, Dropbox ecc.).



Posta un commento